Guadagnare criptovaluteGuide

Una guida approfondita allo Staking su Binance nel 2022

Scoprite quanto sia semplice guadagnare un reddito passivo sulle vostre criptovalute utilizzando lo staking di Binance.

Le valute virtuali hanno registrato una crescita significativa negli ultimi anni. Sembra esserci un aumento esponenziale del numero di NFT, scambi di criptovalute e altre risorse legate alle criptovalute.

In questa guida allo staking su Binance, vi spiegherò uno degli argomenti più discussi oggi nel mondo delle criptovalute, il "crypto staking", e vi mostrerò come iniziare a fare staking su Binance.

In effetti, l'accumulo di criptovalute è diventato così comune che molte delle principali criptovalute hanno iniziato a offrire ai loro utenti la possibilità di accumulare criptovalute sulle loro piattaforme, nel tentativo di incoraggiare più persone a utilizzare la piattaforma.

Binance non è da meno; anzi, se si considerano tutti i fattori, potrebbe essere la migliore piattaforma di scambio di criptovalute disponibile per lo staking.

Inserite il vostro ADS qui

Ma sto saltando a piè pari: torniamo all'inizio e risaliamo!

Staking su Binance: Che cos'è, perché è importante e dove farlo 

In particolare, presumo che abbiate una certa conoscenza preliminare dello staking; dal momento che state leggendo una spiegazione sullo staking su Binance, probabilmente avete già effettuato lo staking di criptovalute o almeno avete una conoscenza approssimativa di come funziona questo modello.

Poiché non ci addentreremo troppo nella definizione di "staking", ci concentreremo invece su come procedere con Binance. Sicuramente vi starete chiedendo perché, in particolare, qualcuno dovrebbe voler fare staking su Binance.

Gli APY e la quantità totale di asset elencati su Binance e Binance, entrambi trattati in questo tutorial, sono dinamici e possono cambiare in qualsiasi momento. La piattaforma può decidere di includere altri token e monete nell'elenco delle puntate e gli APY possono cambiare in qualsiasi momento in base alle condizioni di mercato.

Motivi per utilizzare la piattaforma di staking di Binance

Per non creare confusione, mi riferirò a Binance, disponibile per le persone di tutto il mondo.

Se siete alla ricerca di Binance, continuate a leggere, se siete interessati a conoscere lo staking di "Binance US", mi occuperò anche di questo, Tutte le caratteristiche di cui parlo si applicheranno al precedente sito web globale, a meno che non sia specificato diversamente.

La domanda diventa quindi, "Perché puntare le criptovalute su Binance?". Sicuramente per un sacco di buone ragioni!!!

All'inizio di questa guida allo staking di Binance ho detto che l'exchange è spesso acclamato come uno dei migliori disponibili.

Non sta accadendo senza una buona causa, lo sai.

Prima di tutto, Binance è l'exchange di criptovalute più popolare e rispettato online. Se avete familiarità con il settore delle criptovalute, potete essere certi di due cose: la quantità di tempo che un progetto trascorre sul mercato e la sua reputazione sono estremamente cruciali.

Binance non solo è cresciuta fino a diventare un nome familiare, ma ha anche dimostrato di essere estremamente attenta alla sicurezza e alla conformità KYC.

In gran parte grazie a questi fattori, Binance ha raggiunto un successo globale. Binance non si limita a una sola regione o nazione; anzi, la borsa fa notizia ogni pochi mesi con l'annuncio della sua espansione in altri Paesi.

Il fatto che Binance offra una così ampia varietà di servizi è probabilmente di primaria importanza per chiunque stia cercando le proprie alternative di puntata. Nonostante la sua percezione comune come piattaforma di trading di criptovalute, offre molto di più.

Binance ospita un marketplace specializzato in NFT dove i creatori possono inserire le loro opere per la vendita e l'acquisto. Il marketplace stesso è dotato di funzioni e vantaggi aggiuntivi, alcuni dei quali sono esclusivi solo per Binance.

Lo staking di Binance, un'area specifica del sito web in cui è possibile guadagnare interessi passivi su alcune delle proprie attività in criptovalute, è solo uno dei tanti servizi offerti dalla piattaforma in questione. Ok, che ne dite di parlarne?

Il processo di Staking di Binance è semplice e lineare
Se siete curiosi di conoscere lo staking di BNB o vi state chiedendo come fare lo staking su Binance US, sappiate che Binance offre diversi vantaggi interessanti in termini di staking.

Uno dei vantaggi più evidenti è la possibilità di scegliere tra due diversi tipi di puntata:

Locked Staking e DeFi Staking.

Chiunque stia pensando di puntare su Binance può scegliere tra due approcci diversi. Questo è già di per sé un vantaggio unico e significativo, dato che non molte altre aziende di criptovalute possono vantare una simile affermazione.

Esistono due categorie di giocatori che apprezzeranno il Locked Staking e il DeFi Staking. Le variazioni del rischio e del rendimento percentuale annuo sono le principali caratteristiche distintive (Rendimenti percentuali annui).

I vostri fondi per il Locked Staking saranno conservati in un portafoglio Binance diverso da quello che utilizzate per il trading a pronti. In seguito, le procedure blockchain avranno il supporto della vostra criptovaluta. Quando si utilizza il Locked Staking, si può decidere per quanto tempo il denaro deve rimanere inutilizzato.

Binance DeFi Come suggerisce il nome, lo staking è diverso. In particolare, questo termine si applica alla sempre più comune funzione di staking basata sugli scambi, in cui una piattaforma di scambio mette in comune i patrimoni degli utenti e scommette su numerose iniziative di finanza decentralizzata.

In questo modo l'utente si libera dell'onere di gestire i dettagli tecnici e può concentrarsi sulla raccolta degli interessi passivi che matureranno nel tempo.

I diversi tipi di staking di Binance producono rendimenti percentuali annui (APY) diversi. Tuttavia, è bello che gli utenti abbiano un'opzione, quindi lo ripeto: Tuttavia, queste opzioni di staking saranno disponibili solo sulla piattaforma internazionale di Binance; se vi state chiedendo quali siano le vostre opzioni di staking su Binance US, ce n'è solo una (per saperne di più, più avanti).

L'ampia scelta di monete e token che si possono puntare su Binance è un altro aspetto che colpisce. Tuttavia, se volete puntare su alcune altcoin, Binance è il posto migliore per farlo. Potete partecipare allo staking su BNB direttamente dal vostro portafoglio.

Al momento in cui scriviamo, il Locked Staking consente di puntare 109 criptovalute diverse. Con la DeFi sono disponibili tredici diverse possibilità di scommessa.

Per scommettere su Binance, è possibile scegliere tra 109 asset diversi.

Per quanto incredibile possa sembrare, Binance supporta lo staking per oltre cento criptovalute diverse. Pochissimi exchange affidabili e regolamentati sono in grado di offrire anche solo una frazione di queste scelte.

Anche in questo caso, l'offerta di Binance US è un po' diversa dalla norma. In questo caso, è possibile scegliere tra solo quattro progetti: VeChain, Tezos, ATOM e Algorand.

Oltre a quanto detto sopra, Binance offre ai suoi utenti un ambiente sicuro, regolamentato e facile da usare in cui iniziare a scommettere criptovalute. In sostanza, scommettere su Binance è una scommessa sicura.

Spiegazione di ogni fase del processo di Staking su Binance 

Entriamo nel vivo della nostra guida allo staking su Binance e diamo un'occhiata a come si può iniziare a stakerare criptovalute su Binance.

Mi riprometto di essere abbastanza semplice, ma mi soffermerò se ci sono delle considerazioni o degli aspetti pertinenti che devono essere fatti. Questo tutorial si basa sulla piattaforma di staking di Binance a livello mondiale; tuttavia, i passi da compiere con l'exchange di Binance negli Stati Uniti sono abbastanza simili.

1: iscriversi a binance

Quindi, come ci si potrebbe aspettare, la prima cosa da fare è registrarsi; più precisamente, dovrete iscrivervi alla piattaforma di scambio Binance.

La buona notizia è che si tratta di un'operazione unica per la registrazione. Sembra fuori dal comune, vero? Binance offre ai suoi clienti un'ampia gamma di opzioni, tra cui la possibilità di fare staking, le NFT, le funzioni di scambio di criptovalute e molto altro ancora. Registrandovi una sola volta avrete accesso a tutte le funzioni di Binance, quindi potrete scegliere quali utilizzare.

È piuttosto comodo! Inoltre, una volta verificato il vostro conto, non dovrete ripetere il KYC su nessuno degli altri exchange di proprietà di Binance.

Ma sto facendo un passo falso: torniamo all'iscrizione.

Per iscriversi a Binance, visitate il sito web e fate clic sull'icona "Registrati" nell'angolo in alto a destra. Vi verrà richiesto di verificare il vostro Paese di residenza e di selezionare il tipo di conto desiderato. La scelta dell'opzione personale è la più adatta a voi.

Il processo di registrazione è semplice, anche se un po' monotono. Per prima cosa, dovrete inserire il vostro indirizzo e-mail e poi vi verrà richiesto di impostare una password. Dopo aver fatto ciò, vi verrà richiesto di verificare il vostro indirizzo e-mail.

Se lo fate, il vostro numero di cellulare sarà sottoposto alla stessa procedura. Per verificare la vostra identità, Binance vi invierà un codice sul vostro telefono, che dovrete inserire.

La registrazione è stata completata! Sono i futuri accessi a costituire l'elemento "noioso" del processo descritto in precedenza. Sia che abbiate intenzione di utilizzare la piattaforma di staking di Binance, sia che vogliate semplicemente accedere al vostro conto per effettuare delle transazioni, vi verrà richiesto di inserire ogni volta dei codici dalla vostra e-mail e/o dal vostro telefono.

Anche se questa operazione può sembrare "noiosa", è in realtà un efficace livello di sicurezza aggiuntivo per il vostro account. Il vostro profilo non dovrebbe essere accessibile a nessuno che non abbia già accesso alla vostra e-mail o al vostro numero di telefono attraverso un servizio di spoofing.

2: Verifica dell'identità (KYC)

Dopo l'iscrizione, vi verrà chiesto di inserire i vostri dati di accesso. Successivamente, dovrete completare la verifica Know Your Customer (KYC) (almeno i controlli primari obbligatori).

Knowing Your Customer, o "KYC", è l'acronimo di questo termine. Si tratta di un insieme di norme che tutte le banche e le altre istituzioni finanziarie del mondo devono rispettare (almeno in qualche forma). Ogni Paese ha una propria serie di norme per la conoscenza del cliente, ma tutte hanno lo stesso obiettivo generale: fermare attività criminali come frodi, truffe, terrorismo e riciclaggio di denaro.

Dovrete superare i controlli Know Your Customer (KYC) di Binance prima di poter iniziare lo staking di BNB o utilizzare le altre funzionalità di staking di Binance. Rispetto ad altri exchange, Binance ha norme abbastanza severe in materia di Know Your Customer (KYC).

Sebbene sia naturale che gli individui abbiano opinioni diverse, questo è, in senso lato, uno sviluppo positivo. Binance è relativamente favorevole alla regolamentazione, il che significa che dovrete rinunciare a un po' di anonimato e di dati personali quando utilizzate la borsa, ma che garantisce anche standard più elevati di sicurezza, servizio clienti e facilità d'uso.

Che tipo di requisiti Know Your Customer (KYC) è necessario completare prima di poter iniziare a scommettere sulla piattaforma di Binance?

Binance è una borsa di criptovalute in cui tutti i servizi principali sono accessibili dopo una semplice verifica dell'identità. Un documento d'identità valido, una prova d'identità e alcuni dati personali di base sono tutto ciò che è richiesto per iniziare a utilizzare la piattaforma di scambio.

Dopo aver superato il processo di verifica, dovrete attendere un po' di tempo: potrebbero volerci diversi giorni, ma nella maggior parte dei casi la vostra domanda verrà esaminata e approvata nel giro di un'ora.

Ora è possibile depositare e prelevare fino a $200.000 USD al giorno in valuta fiat, depositare una quantità illimitata di criptovalute e utilizzare i servizi aggiuntivi della piattaforma, come lo staking di altcoin o Binance Coins.

L'autenticazione Know Your Customer (KYC) è necessaria per lo staking su Binance, ma è piuttosto facile e veloce da fare. Ora che disponete di un vero e proprio conto Binance, possiamo procedere con le esercitazioni.

3.BNB Vault

Nella vostra dashboard, accedete alla sezione "Guadagni" nel menu in alto e selezionate "BNB Vault".
Lo staking di BNB è un processo un po' diverso rispetto allo staking di altre monete e token su Binance.

Tutte le vostre puntate su BNB avranno effetto su questa pagina web. Poiché "mettere la propria moneta BNB in un caveau" descrive meglio la pratica di guadagnare passivamente monete BNB rispetto allo "staking", Binance ha una sezione separata del sito dedicata a BNB.

È facile capire come funziona. Per iniziare, basta visitare questa pagina con un numero sufficiente di BNB nel proprio portafoglio spot (gli utenti possono facilmente acquistare o scambiare monete BNB su Binance). Cliccare su "Stake" e inserire la quantità di BNB che si desidera puntare.

Potete vedere il vostro APY previsto nell'angolo in alto a sinistra della pagina. Binance sostiene che questa cifra cambierà in base a una serie di fattori. Tuttavia, può raggiungere i 20%: si tratta di un rendimento sostanzioso ogni anno.

L'attività di puntata dei BNB è riassunta nella parte centrale della pagina. Inoltre, si può scegliere di far puntare automaticamente ogni giorno i BNB dal proprio portafoglio spot. In alcune circostanze, questo è un vantaggio fantastico!

Questa è sostanzialmente la procedura completa per lo staking delle monete BNB. In realtà, i rendimenti delle puntate BNB di Binance sono piuttosto buoni e il metodo di puntata è il più semplice possibile.

4: Palificazione bloccata

Dopo aver navigato nella sezione "Puntate" del sito web dalla sezione "Guadagnare" del sito web indicata in precedenza, quando si accede al sito web si viene immediatamente inviati alla sezione Puntate bloccate.

In quest'area, c'è un totale di 109 diverse criptovalute accessibili per la puntata. All'inizio, le informazioni possono sembrare un po' eccessive; tuttavia, vi assicuro che sono davvero facili da capire!

I rendimenti di puntata previsti da Binance, noti anche come rendimenti percentuali annui (APY), che vengono visualizzati accanto a ciascun asset, variano a seconda della durata del periodo di tempo per il quale si sceglie di puntare quel particolare asset. Quando il periodo di tempo è più lungo, il rendimento percentuale annuo (APY) sarà più alto.

Esiste un'opzione per "abbinare il proprio asset" e mostrare solo le monete attualmente disponibili. È anche possibile allungare l'elenco ed esaminarlo casualmente per valutare la redditività di ciascuna criptovaluta. Abbiamo oltre un centinaio di asset da valutare.

Dopo aver selezionato un asset e cliccato su "Stake", vi verrà presentato un riepilogo del periodo di puntata, i guadagni previsti, alcuni avvertimenti e alcuni dati supplementari. Se tutto è a posto, si può iniziare a puntare immediatamente inserendo l'importo desiderato dell'asset che si desidera puntare e confermando la transazione.

Rapidamente, senza sforzi e senza complicazioni. Binance fa davvero un lavoro fantastico per semplificare tutto e dare all'utente tutte le informazioni di cui ha bisogno in modo accessibile.

5: Picchettamento DeFi

Come già discusso in questa spiegazione sulle puntate di Binance, le puntate DeFi sono associate a un maggior grado di rischio, ma i rendimenti attesi (APY) sono in genere più elevati.

Quando si passa alla parte della piattaforma nota come DeFi Staking, si nota che ha un aspetto molto simile alla sezione nota come Locked Staking. D'altra parte, ci sono meno asset di criptovalute tra cui scegliere e avete anche l'opportunità di partecipare a una cosa chiamata "blocco flessibile".

Ciò significa che avrete la possibilità di prelevare denaro dal vostro conto ogni volta che lo riterrete opportuno. La scelta alternativa si chiama locked staking e prevede il blocco delle stesse attività per un periodo di tempo predeterminato. Se scegliete questa opzione, non potrete prelevare le vostre monete e i vostri token fino alla fine del periodo di tempo prestabilito, indipendentemente dall'andamento del mercato.

Quale di queste opzioni vi attira di più? I pagamenti delle puntate di Binance saranno maggiori se si bloccano i propri asset, ma ciò comporta un rischio aggiuntivo come logica conseguenza. Se siete disposti o meno a correre questo rischio dipende molto dalla vostra tolleranza al rischio.

Il processo di puntata si svolge esattamente come quando era in vigore il Locked Staking. Per prima cosa, si seleziona un asset da puntare, poi si esaminano tutte le informazioni pertinenti, quando tutto sembra essere in ordine, si inserisce l'importo di criptovaluta che si desidera contribuire ai pool della DeFi e infine si conferma la puntata.

6: Guadagni

I pagamenti delle puntate su Binance sono semplici. I vostri beni e le vostre ricompense saranno ritirati automaticamente dal pool al termine del periodo di staking; non è necessaria alcuna azione manuale da parte vostra.

Non ha senso farlo.

I vostri fondi saranno prelevati automaticamente nel vostro portafoglio Binance. L'unica eccezione a questa regola è rappresentata da un blocco flessibile utilizzato nel DeFi Staking. Se decidete di ritirare i vostri fondi in anticipo, dovrete farlo manualmente. Tuttavia, potete ancora fare tutto su Binance; non avrete bisogno di andare in un pool DeFi esterno.

Inoltre, Binance dispone di uno strumento integrato per il picchettamento automatico degli asset. Se volete puntare qualcosa di diverso da BNB, dovrete mettere una somma fissa di quell'asset all'interno del contratto di staking.

Processo di puntata su Binance US.

Nel caso non l'aveste ancora capito, le cose sono un po' più complicate con la versione statunitense della piattaforma. Ciò è dovuto principalmente al clima normativo poco favorevole alle criptovalute nel Paese.

Questo è il motivo principale per cui Binance ha siti web in vari Paesi. A causa delle severe normative e leggi vigenti negli Stati Uniti, la società si è separata per fornire ai clienti americani una piattaforma separata su cui acquistare, vendere e scambiare criptovalute.

Tuttavia, questo significa che c'è un pool molto ridotto di asset tra cui scegliere. Al momento, ci sono solo 18 asset diversi che possono essere puntati.

Tra questi vi sono: Audius (AUDIO), Avalanche (AVAX), Band Protocol (BAND), BNB, Cardano (ADA), Celer Network (CELR), Cosmos (ATOM), Ethereum (ETH), Livepeer (LPT), Near Protocol (NEAR), Polkadot (DOT), Polygon (MATIC), SKALE Network (SKL), Solana (SOL), The Graph (GRT), Tron (TRX) e VeChain (VET/VTHO). Binance.US Staking per ottenere gettoni aggiornati e informazioni sullo staking APY!

Questi asset offrono rendimenti percentuali annui (APY) da 1% a 13%. Naturalmente, si tratta di importi molto inferiori a quelli che si otterrebbero con i servizi di staking standard di Binance, ma questo è un altro aspetto della rigorosa posizione normativa della piattaforma.

Se vi state chiedendo come fare una puntata su Binance.us, la procedura non è molto diversa da quella descritta in questa guida. Ci saranno alcune nuove aggiunte e alcuni pulsanti potrebbero trovarsi in nuovi punti, ma questo non rende il tutto "più complicato".

Speziale

Hey, I'm a crypto lover and the chief editor at Cripto Exposed. I've been passionate about blockchain and cryptocurrency for years and am always looking for new ways to explore this exciting space. I'm committed to writing only the most up-to-date and meaningful stories related to crypto and blockchain-related trends. If you want to stay in the know on cryptocurrency, follow my pages! Let's continue the crypto revolution together. #StayCrypto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano